top of page
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • 500px
  • Tik tok
  • 106518755_109683180806610_42026402071552

Nata a Ferrara nel 1974, mi sono avvicinata alla fotografia nel 2012, da subito è stata la mia più grande passione e il mio rifugio. Fotografare è rubare un pezzetto di anima e dare un po della propria. 

La fotografia è nel nostro cuore, una forma d'arte capace di fermare un istante renderlo eterno e unico ... ti da la possibilità di entrare in contatto con la natura nei suoi più intimi segreti, questa natura capace di creare e distruggere così estremamente complessa quanto incredibilmente semplice... basterebbe sedersi e ascoltarla, capirla, sottostare alle sue regole.

 

Riconoscimenti:

2015 – 1° classificata al concorso Automotostoriche di Ferrara

2016- Due fotografie sui Big Five pubblicate dalla National Geographic Magazine

2017 - Ospite al fotoclub di Copparo per presentazione audiovisivi

2017 – Menzione speciale “Fauna” al concorso fotografico “Benvenuta Natura: l’Acqua”

2018 – Il mio Progetto sui campi di concentramento è stato segnalato alla Fiaf Talent Scout. con pubblicazione  sul blog Agorà di cult del Dipartimento Cultura

2018 – Pubblicazione sull’annuario della FIAF

2018 – Secondo premio al concorso fotografico Ecomuseo di Argenta

2018 -  Ospite al fotoclub di Santa Maria Codifiume per presentazione audiovisivi

2018 – Mostra collettiva alle Grotte del Boldini “Stagioni e Destini”

2019 – Mostra alle Grotte del Boldini “Anima di Palco”

2019 – Ospite al fotoclub di Ferrara per presentazione audiovisivi

2020 – Mostra personale “Africa 100” presso Alkimia Ferrara

2020 – Diverse rassegne fotografiche presso la trattoria Rondinella

2020-2023 – Presidente del Fotoclub di Vigarano

2021 – Miglior foto al “Giro file”

2021 – Iscrizione all’albo dei “DogPhotography Master”

2023 – Miglior scatto assoluto al “Giro File”

 

Con le mie foto vorrei solo dare un punto di riflessione, regalarvi un sorriso o un pensiero verso un preciso avvenimento. Le fotografie si devono sentire dentro sia per chi le fa sia per chi le guarda, lasciando spazio ai nostri sogni o paure, stà a noi interpretarle e decidere di portarle per sempre con noi.

 

Una bellissima frese di Steve Jobs tratta dal suo discorso all’Università di Stanford il 12 giugno 2005 è il mio mantra di tutti i giorni: "Il vostro tempo è limitato, perciò non sprecatelo vivendo la vita di qualcun’altro. Non rimanete intrappolati nei dogmi, che vi porteranno a vivere secondo il pensiero di altre persone. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui zittisca la vostra voce interiore. E, ancora più importante, abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione: loro vi guideranno in qualche modo nel conoscere cosa veramente vorrete diventare. Tutto il resto è secondario."

 

Sonia Campanelli

 

 

Screenshot_20210618-085915_Samsung Internet.jpg
Screenshot_20210618-085853_Samsung Internet.jpg
Screenshot_20210618-085828_Samsung Internet.jpg
Screenshot_20210618-094147_Samsung Internet.jpg
Screenshot_20210618-094217_Samsung Internet.jpg
Screenshot_20210618-094239_Samsung Internet.jpg
bottom of page